CAMPIONATO ITALIANO SPEEDWAY 2020 – Gara 1

Si è svolta Sabato 18 Luglio la prima prova del Campionato Italiano Speedway 2020 nella pista di Terenzano (UD) sul nuovo tracciato modificato all’inizio di questa primavera. Perfetta l’organizzazione del Moto Club Olimpia e line up con 15 piloti italiani al via, soprattutto giovani e un solo pilota straniero, il giovane lettone Ansviesulis

Il progetto SCUOLA SPEEDWAY del Moto Club Lonigo, iniziato nell’anno 2017 e continuato per tutto il 2018 presso la pista Santa Marina di Lonigo, si è dimostrato un’idea vincente. Peccato l’interruzione forzata. La speranza è quella di continuare il percorso formativo affiancando la scuola portata poi avanti dal Moto Club Olimpia.

Per quanto riguarda la gara, dopo le 20 batterie accedono alla finale Covatti, il nostro portacolori Nicolas Vicentin, Castagna tutti a 14 punti e il lettone Ansviesulis che aveva chiuso a 12 punti.

In finale, buona la partenza di Covatti. Vicentin più volte tenta l’attacco. Castagna recupera sul giovane lettone e chiude al terzo posto.

Questo la classifica finale:

1 Nicolas Covatti (3-3-3-3-2) 14

2 Nicolas Vicentin – MC Lonigo (2-3-3-3-3)14

3 Paco Castagna(3-3-3-2-3) 14

4 Ricards Ansviesulis (3-2-3-3-1) 12

5 Daniele Tessari (C-2-2-3-3) 10

6 Alessandro Milanese (3-1-2-2-2)10

7 Michele Menani – MC Lonigo  (1-2-1-2-3) 9

8 Alessandro Novello – MC Lonigo  (2-3-1-1-1) 8

9 Niccolò Percotti (1-0-2-2-2) 7

10 Andrea Battaglia (2-2-0-0-1) 5

11 Lorenzo Covizzi (0-1-2-1-1) 5

12 Davide Vinante (2-1-C-1-0) 4

13 Kevin Cocco (1-1-1-0-0) 3

14 Mattia Lenarduzzi (C-R-C—2) 2

15 Manuel Dinello (1-0——) 1

16 Alessio Casalin (0-1-0—-) 1

17 Omar Vezzaro (0-0-0-1-R) 1

Leave a reply